off season

Eccoci qua, alla resa dei conti. Dopo una lunga stagione di allenamenti e gare arriviamo (finalmente vien quasi da dire) al fine stagione!

Aiuto!… E adesso!? Il mio allenatore dice di fare uno stop, di riposare… Cosa!?
Si, amati sportivi, il riposo non è una sgradita perdita di tempo ma la ricetta per il vostro futuro miglioramento.

E qui nascono i borbottii…

E’ necessario a questo punto fare un salto indietro: Che cos’è l’ALLENAMENTO?
Allenamento è uno stimolo esterno che modifica ed altera il nostro stato psico-fisico in maniera più o meno significativa in base all’intensità e alla quantità dello stesso.
Interessante no!?

Peccato che questo stimolo, se viene dato in maniera continua ed eccessiva e senza un adeguato recupero, non porti al miglioramento delle nostre prestazioni ma al contrario ad una fase di stallo se non di peggioramento con un possibile sovrallenamento.

Quindi cosa dobbiamo fare dopo l’intenso periodo estivo? Continuare ad allenarci più o meno a tutta?

NO…RIPOSARE!!!

Solo staccando per un adeguato intervallo di tempo, che varia a seconda di fattori (tra cui l’età dell’atleta, le ultime gare/impegni della stagione trascorsa, gli obiettivi a calendario in quella successiva) possiamo infatti pensare di ricaricare completamente le batterie energetiche del nostro corpo e della nostra mente!

Quindi mettiamo gli “attrezzi del mestiere” in letargo per un po’ e …

BUON RIPOSO A TUTTI PER UNA PROSSIMA STAGIONE RICCA DI SODDISFAZIONI!!!!

-Dallo staff ARS MOVENDI-